«L'aere è fosco, il ciel s'imbruna», 2000

IDENTIFICAZIONE

Tipologia
materiale a stampa
Tipologia specifica
monografia
Segnatura precedente
FL-2018-418
Collocazione
L 364
Codice identificativo
L 364

INFO PUBBLICAZIONE

Collana

NUMERAZIONE STANDARD

Tipo numero
ISBN
Valore
8875520240

RESPONSABILITÀ

curatore
curatore
editore

DESCRIZIONE FISICA

Consistenza
VIII, 670 pp.

CONTENUTO

lingua
Italiano

RIFERIMENTI

Riferimenti esterni
Note
Atti del convegno di studi, Venezia 10-12 aprile 1997Contiene: Premessa, pp. V-VIII; ACHILLE OLIVIERI, La storia e il mondo trasfigurato in musica: Venezia dopo il 1797 e Giuseppe Toaldo, pp. 1-17; ANDREA LUPPI, Bello ideale e bello musicale nella polemica tra Mayer e Carpani, pp. 19-42; LICIA SIRCH, Il poema La musica di Tomas de Iriarte (1779 e 1789). Itinerari dell'estetica musicale a Venezia tra Sette e Ottocento, pp. 43-68; CLAUDIO TOSCANI, Politica culturale e teatro nell'Italia napoleonica: i concorsi governativi, pp. 71-98; FRANCIS HASKELL, Il culto della personalità nell'arte veneziana verso la fine dell'Ancien Régime, pp. 99-105; SERGIO DURANTE, Guerra e pace: occasioni musicali padovane nel periodo napoleonico, pp. 107-117; PIER GIUSEPPE GILLIO, La cantata politico-encomiastica veneziana (1797-1815), pp. 119-148; PIETRO REVOLTELLA, Gli Oracoli di Gerione di Marco Antonio Sumàn. Un omaggio padovano per le nozze di Napoleone Bonaparte, pp. 149-171; MARIA GIRARDI, Omaggi napoleonici di Francesco Caffi e accademie classiche in casa del principe Andrea Erizzo, pp. 173-199; EMILIO SALA, I due prigionieri ossia una burla fortunata del genere «à sauvetage», pp. 201-243; ADRIANO MARIUZ, 1797: echi nelle arti figurative, pp. 215- 243; MARIA IDA BIGGI, Da Fontanesi a Borsato. La scenografia a Venezia tra Settecento e Ottocento, pp. 245-254; MARIA GIOVANNA MIGGIANI, Esordi operistici di Gaetano Rossi: i numeri introduttivi nella produzione 1798-1822, pp. 255-297; BEATE HANNEMANN, Canti rivoluzionari e culto del sole: l'opera rivoluzionaria e massonica al teatro La Fenice 1797-1815, pp. 299-314; NORBERT DUBOWY, Templi, vergini e sacerdoti: Aspekte des sakralen in der venezianischen Opera Seria um 1800, pp. 315-349; MARCO MARICA, La produzione librettistica di Giuseppe Maria Foppa a Venezia tra la fine della Repubblica e la Restaurazione, pp. 351-410; GIANDOMENICO ROMANELLI, Città e architettura tra Rivoluzione e Restaurazione: il 'caso' Venezia, pp. 411-422; JOHN ROSSELLI, L'impresa della Fenice tra regime napoleonico e Restaurazione, pp. 423-432; FRANCO ROSSI, L'eco dei calendari teatrali a Venezia nel Giornale dei Teatri, pp. 433-472; ANTONIO CARLINI, «Lo strepitoso risonar de' stromenti da fiato & timballierie». Modalità e modelli della musica pubblica a Venezia e in Italia negli anni della Rivoluzione francese, pp. 473-505; ANDREA FABIANO, Ladri, briganti, bibliotecari, musicisti e cantanti: l'opera veneziana a Parigi tra Repubblica direttoriale e Consolato, pp. 507-526; FAUSTO SARTORI, Suonatori ad orecchio e mercenari professori: la corporazione dei musicisti a Venezia nell'ultimo secolo di vita della Repubblica veneziana, pp. 527-539; PAOLO FABBRI, Gli esordi teatrali di Pavesi a Venezia, pp. 541-556; LUCA ZOPPELLI, Fingallo, Comala e Bonaparte, pp. 557-565; ALBERTO RIZZUTI, Giovanna d'Arco all'opera: diario rivoluzionario di una debuttante (1789-1797), pp. 567-577; FRANCESCO PASSADORE, Festeggiamenti e celebrazioni in musica alla Fenice tra Settecento e Ottocento, pp. 579-592; MARCO BEGHELLI, Alle origini della cabaletta, pp. 593-630; PAOLO PINAMONTI, Il Maometto II da Napoli a Venezia, pp. 631-639; Indice dei nomi, pp. 641-665Prezzo di listino: 46€.