LEVIdata 76 records found  Search took 0.02 seconds. 
1.
[FM-2016-343]

Del film sonoro / Raffaele Triggia
Kines (13.3.1932, n. 11).
Interessante intervento riguardante il commento musicale nel film sonoro, soggetto preso raramente in considerazione dal presente settimanale. [...]
(critica musicale)
2.
[FM-2016-340]

Una visita alla Fono-Roma / X
Kines (21.2.1932, n. 8).
Scritto di natura informativa dalle poche specifiche tecniche sulla neonata attività della Fono-Roma, società presieduta da alcuni artisti romani (cit.), nello specifico Tanlongo, Donarelli, Persichetti ed il tecnico Gentilini. [...]
(critica musicale)
3.
[FM-2016-339]

I suoni del “sonoro” / Giovanni Romiti
Kines (7.2.1932, n. 6).
Breve articolo inerente la parte rumoristica delle pellicole sonore. [...]
(critica musicale)
4.
[FM-2016-338]

Lirici dello schermo / s. n.
Kines (31.1.1932, n. 5).
Breve intervento di natura informativa sulla seconda apparizione cinematografica di Lawrence Tibbett, cantante lirico natio della California, trasferitosi successivamente a Los Angeles per intraprendere gli studi musicali alla Manual Arts High School, e a New York, dove cominciò con le prime uscite teatrali al Metropolitan. [...]
(critica musicale)
5.
[FM-2016-337]

Considerazioni sul film / Giacomo Gentilomo
Kines (22.11.1931, n. 47).
Riflessioni estetiche sul contenuto ideale di una data pellicola sonora. [...]
(critica musicale)
6.
[FM-2016-336]

Un record di velocità per installazioni sonore / s. n.
Kines (11.10.1931, n. 41).
Il breve intervento di natura discorsiva informa i lettori dell’installazione dell’apparecchio per la riproduzione sonora Movietone al Cinema Regina di Milano. [...]
(critica musicale)
7.
[FM-2016-335]

Gli impianti sonori della Caesar Film / Ing. Uccello
Kines (30.9.1931, n. 39).
Nel presente scritto si presenta dapprima la funzione della cabina di controllo, presso la quale l’operatore è in grado di imprimere sulla pellicola una data scena sonora mediante l’utilizzo di tracce differenti (rumore, suoni ambientali, dialoghi, etc.). [...]
(critica musicale)
8.
[FM-2016-334]

Gli impianti sonori della Caesar Film / Ing. Uccello, Capolino
Kines (23.8.1931, n. 34).
Articolo prettamente scientifico sull’utilizzo degli amplificatori presso la Caesar Film. [...]
(critica musicale)
9.
[FM-2016-332]

Come ti erudisco il cineasta / Ing. E. Capolino
Kines (16.8.1931, n. 33).
L’ing. [...]
(critica musicale)
10.
[FM-2016-331]

La Caesar – Film prepara i più perfetti impianti sonori d’Italia / Ing. Uccello, Capolino
Kines (9.8.1931, n. 32).
Secondo scritto di natura scientifica dell’ing. [...]
(critica musicale)
11.
[FM-2016-330]

Film sonori - sistema Tobis / Ing. Paolo Uccello
Kines (26.7.1931, n. 30).
Interessante articolo di natura scientifica con dettagliate spiegazioni tecniche. [...]
(critica musicale)
12.
[FM-2016-329]

Dal cinema alla lirica / Mario Giangi
Kines (28.6.1931, n. 26).
Breve intervista a Elena Sangro, attrice promettente del cinema italiano, passata all’arte lirica per ragioni estetiche e di ideali. [...]
(critica musicale)
13.
[FM-2016-311]

Rumori sonori / s. n.
Kines (21.VI.1931, n. 25).
Il breve scritto di natura informativa riporta una notizia tecnica riguardante la produzione statunitense Metro Goldwyn Mayer: quest’ultima ha deciso di campionare diversi rumori della pioggia, incidendoli su più dischi, catalogati ed archiviati in un secondo momento in magazzini appositi degli studios. [...]
(critica musicale)
14.
[FM-2016-310]

In margine al sonoro / Giuseppe Hurle
Kines (10.V.1931, n. 19).
Lo scritto, piuttosto colorito, poetico e di natura discorsiva, presenta alcune opinioni sul sonoro. [...]
(critica musicale)
15.
[FM-2016-309]

I nuovi attori e la tecnica del sonoro / Mario Giangi
Kines (3.V.1931, n. 18).
Lo scritto, di natura decisamente discorsiva ed informativa, presenta con molta leggerezza le nuove tecniche di registrazione alla Metro Goldwyn. [...]
(critica musicale)
16.
[FM-2016-308]

Prime visioni – Nozze bianche / r. q.
Kines (26.IV.1931, n. 17).
La consueta rubrica offre l’ennesima recensione su un film sonoro, parlante e cantato (cit.): Nozze bianche (regia John Stone, assenti informazioni compositore, produzione Fox Movietone), pellicola tratta da un romanzo della scrittrice Eleonora Glyn. [...]
(critica musicale)
17.
[FM-2016-307]

Discoteca / Fergius
Kines (8.III.1931, n. 10).
Visti i recenti sondaggi, per i quali gli spettatori sarebbero orientati dai successi canori nei film sonori all’acquisto del rispettivo disco, la rivista Kines propone la nuova rubrica Discoteca, con un vasto elenco dei dischi e dei singoli di maggiore successo, presenti nella cinematografia sonora. [...]
(critica musicale)
18.
[FM-2016-306]

L'indirizzo del sonoro / Arnaldo Draghetti
Kines (1.III.1931, n. 9).
Interessante presa di posizione riguardo al mancato indirizzo stilistico e tecnico del sonoro. [...]
(critica musicale)
19.
[FM-2016-305]

Polemica sul parlante / Marbelli
Kines (22.II.1931, n. 8).
Articolo di natura critica sulla possibilità di un cinematografo puro, volutamente privato della parola e dei dialoghi. [...]
(critica musicale)
20.
[FM-2016-291]

Prime visioni – L’immortale vagabondo; Tarakanova / r. q.
Kines (15.II.1931, n. 7).
La consueta rubrica Prime visioni propone due recensioni di film dall’alto contenuto musicale. [...]
(critica musicale)
21.
[FM-2016-290]

L’opinione del pubblico – Nuove idee su un vecchio argomento: Film sonoro / Emilio Liotta
Kines (25.I.1931, n. 4).
Lo scritto mette a confronto i film sonori americani con quelli europei, nello specifico le produzioni francesi, inglesi e tedesche, rimarcando come in questo contesto i prodotti cinematografici italiani risultino, in mano a Pittaluga(cit.), piuttosto scandenti ed artisticamente lacunosi rispetto agli altri prodotti internazionali. [...]
(critica musicale)
22.
[FM-2016-289]

Il film sonoro e i suoi problemi / e. d.
Kines (25.I.1931, n. 4).
L’articolo presenta la nascita ed il conseguente sviluppo artistico, commerciale e tecnico del film sonoro e le relative difficoltà e problemi intrinsechi. [...]
(critica musicale)
23.
[FM-2016-288]

Prime visioni – Rio Rita; La Bodega / r. q.
Kines (11.I.1931, n. 2).
Recensioni su due film sonori dall’ampio contenuto musicale: dall’operetta di Florenz Ziegfeld, Rio Rita (regia Luther Reed, assenti specifiche compositore, prod. [...]
(critica musicale)
24.
[FM-2016-287]

Una cosa che non va – Riduzione e sonorità dei “talkies” / Emilio Liotta
Kines (4.I.1931, n. 1).
L’articolo critica piuttosto pesantemente la possibilità di riduzione del film sonoro straniero, soggetto in tal modo a pesanti cesure nella parte dei dialoghi. [...]
(critica musicale)
25.
[FM-2016-286]

L’opinione del pubblico – vagiti del film sonoro / s. n.
Kines (4.I.1931, n. 1).
L’articolo si pone in modo critico, deciso e talvolta decisamente diretto nei confronti del sonoro, prendendo in esame i difetti, dalle funzioni simboliche assegnategli, alle diverse fasi produttive. [...]
(critica musicale)
26.
[FM-2016-285]

Incursioni sullo schermo – Il sorriso della vita / s. n.
Kines (26.X.1930, n. 43 (Vecchia Serie)).
Recensione dai toni discorsivi e poco approfonditi su Il sorriso della vita (regia David Butler, assenti specifiche compositore, prod. [...]
(critica musicale)
27.
[FM-2016-155]

Incursioni sullo schermo – Hollywood che canta / s.n.
Kines (26.X.1930, n. 43 (Vecchia Serie)).
Recensione di Hollywood che canta (regia Charles Reisner, assenti informazioni compositore, prod. [...]
(critica musicale)
28.
[FM-2016-154]

Incursioni sullo schermo – Papà mio… / s.n.
Kines (12.X.1930, n. 41 (Vecchia Serie)).
La rubrica Incursioni sullo schermo recensisce il film sonoro e cantato (cit.) Papà mio… (Lloyd Bacon, assenti informazioni compositore, prod. [...]
(critica musicale)
29.
[FM-2016-153]

Un film musicale / s.n.
Kines (21.IX.1930, n. 38 (Vecchia Serie)).
Breve intervento di natura puramente informativa sulle attività cinematografiche del musicista Irvin Berlin, trasferitosi a Long Island per la lavorazione del suo primo film musicale, La capanna dell’amore. [...]
(critica musicale)
30.
[FM-2016-152]

Notiziario berlinese / s.n.
Kines (14.IX.1930, n. 37 (Vecchia Serie)).
La rubrica Notiziario berlinese tratta tre film sonori dall’ampio contenuto musicale. [...]
(critica musicale)
31.
[FM-2016-151]

Come si gira un film sonoro / s.n.
Kines (10.VIII.1930, n. 32 (Vecchia Serie)).
Brevissimo intervento di natura informativa e discorsiva sui passi da seguire per la creazione di una data scena sonora. [...]
(critica musicale)
32.
[FM-2016-150]

Necessità d’un nuovo programma / G.
Kines (10.VIII.1930, n. 32 (Vecchia Serie)).
Lo scritto presenta critiche e prese di posizione sul film italiano sonoro e parlante con brevi cenni storici sull’evoluzione tecnica dello stesso (perlopiù meccanica di registrazione). [...]
(critica musicale)
33.
[FM-2016-149]

Le inspiratrici di un compositore / s.n.
Kines (20.VII.1930, n. 29 (Vecchia Serie)).
Brevissimo intervento di natura discorsiva ed informativa, quasi da gossip, sulle attività di Rudolph Friml, compositore residente a Beverly Hills, dedito alla lavorazione della partitura per La 66.a moglie. [...]
(critica musicale)
34.
[FM-2016-148]

A proposito di un “Documentario sonoro” / A. O.
Kines (13.VII.1930, n. 28 (Vecchia Serie)).
Lettera aperta di un ascoltatore e lettore abituale che esprime un parere critico su Giornata dell’Ala (alcuna informazione a riguardo), esperimento sonoro dell’Edizione Italiana Pittaluga al Cinema Italia di Milano (Piazza Missori). [...]
(critica musicale)
35.
[FM-2016-147]

Quello che pensano del “sonoro” – Douglas Fairbanks e Gloria Swanson / Dottor Jackson
Kines (???, n. 27 (Vecchia Serie)).
Lo scritto raccoglie i pareri sul cinema sonoro di Douglas Fairbanks e Gloria Swanson, attori statunitensi. [...]
(critica musicale)
36.
[FM-2016-146]

La difesa europea contro il film sonoro americano / Ingold
Kines (29.VI.1930, n. 26 (Vecchia Serie)).
Informazioni sui primi tentativi sonori in Europa ed il conseguente doppiaggio delle pellicole americane nelle diverse lingue del vecchio continente. [...]
(critica musicale)
37.
[FM-2016-145]

La rivincita dell’Europa / Tipperary
Kines (22.VI.1930, n. 25 (Vecchia Serie)).
Articolo a scopo informativo e divulgativo sulla nascita e vorticosa ascesa del genere sonoro negli Stati Uniti, dalla Warner Brothers agli ultimi esperimenti Tecnicolor e Magnafilm. [...]
(critica musicale)
38.
[FM-2016-144]

Notiziario – Films sonori-Un “Talkie” colossale / s.n.
Kines (22.VI.1930, n. 25 (Vecchia Serie)).
Breve accenno riguardante Due occhi azzurri, nuova canzone di James Dietrich per Occhi del mondo (regia Henry King, assenti informazioni compositore), film sonoro tratto dal romanzo di Harold Bell Whight. [...]
(critica musicale)
39.
[FM-2016-143]

I congressi di Budapest – Delle Società di Autori e dell’Association Internationale Artistique et Litteraire / s.n.
Kines (22.VI.1930, n. 25 (Vecchia Serie)).
Pagina dedicata alle novità di natura giuridica occorse a Budapest dal 28.05. [...]
(critica musicale)
40.
[FM-2016-142]

Incursioni sullo schermo / Raul Quattrocchi
Kines (15.VI.1930, n. 24 (Vecchia Serie)).
Brevi recensioni dei film sonori e cantati I due rivali (Raoul Walsh, assenti informazioni compositore, produzione Fox-Movietone) e Broadway (Paul Fejos, assenti informazioni compositore, prod. [...]
(critica musicale)
41.
[FM-2016-141]

Notiziario – Paul L. Stein e il film sonoro / s.n.
Kines (8.VI.1930, n. 23 (Vecchia Serie)).
Brevi cenni riguardanti la produzione del film sonoro La 66.a moglie di Paul L. [...]
(critica musicale)
42.
[FM-2016-140]

Incursioni sullo schermo – Parata d’amore / Raul Quattrocchi
Kines (8.VI.1930, n. 23 (Vecchia Serie)).
Recensione sul film sonoro, parlato e cantato (cit.) Parata d’amore (Ernst Lubitsch, musiche Victor Shertzinger, produzione Paramount-Movietone). [...]
(critica musicale)
43.
[FM-2016-139]

Il primo film parlante in italiano su soggetto di P. A. Mazzolotti realizzato ad Hollywood / Q.
Kines (1.VI.1930, n. 22 (Vecchia Serie)).
L’articolo presenta l’imminente produzione della pellicola sonora Sei tu l’Amore?, commedia musicale dell’Italotone Film Production, il quale verrà girato di lì a poco presso gli stabilimenti del Tec Art Studio, Melrose Avenue, Hollywood. [...]
(critica musicale)
44.
[FM-2016-138]

Considerazioni sul nuovo avvenire del film / Roberto Tajani
Kines (1.VI.1930, n. 22 (Vecchia Serie)).
passaggio dal muto al sonoro crea una netta divisione nel pubblico: amanti del muto accompagnato da una buona orchestra gli uni, amanti della scoperta sonora gli altri. [...]
(critica musicale)
45.
[FM-2016-137]

Incursioni sullo schermo – L’Isola del sole / Raul Quattrocchi
Kines (1.VI.1930, n. 22 (Vecchia Serie)).
Recensione de L’Isola del sole (W. [...]
(critica musicale)
46.
[FM-2016-136]

Muto o sonoro – Intervista con Lon Chaney / Dolder
Kines (25.V.1930, n. 21 (Vecchia Serie)).
Intervista all’attore Lon Chaney con spunti, aneddoti e pensieri sul neonato genere sonoro. [...]
(critica musicale)
47.
[FM-2016-135]

Incursioni sullo schermo / Raul Quattrocchi
Kines (18.V.1930, n. 20 (Vecchia Serie)).
La rubrica Incursioni sullo schermo presenta in questo numero brevi recensioni su tre film sonori dal contenuto cantato-musicale. [...]
(critica musicale)
48.
[FM-2016-134]

Notiziario – Il film sonoro / s.n.
Kines (11.V.1930, n. 19 (Vecchia Serie)).
Articolo di natura prettamente informativa sulle novità delle produzioni sonore, dedite ad Hollywood alla rappresentazione della prima colonizzazione del West nella complessità dell’allora vita sociale, quali The Texan (John Cromwell, assenti specifiche compositore, produzione Paramount). [...]
(critica musicale)
49.
[FM-2016-133]

Incursioni sullo schermo – La notte è nostra / Raul Quattrocchi
Kines (20.IV.1930, n. 16 (Vecchia Serie)).
Recensione de La notte è nostra (Carl Froehlich, assenti specifiche compositore, edizione Tobis), pellicola ispirata dal dramma di Henry Kistemaeckers. [...]
(critica musicale)
50.
[FM-2016-132]

Il film sonoro nella produzione mondiale / m. l.
Kines (6.IV.1930, n. 14 (Vecchia Serie)).
Scritto di natura storico-informativa sul sonoro dal Don Giovanni (titolo originale Don Juan, regia Alan Crosland, musiche di William Axt e David Mendoza, produzione Warner Brothers) ed Il cantante di Jazz (tit. [...]
(critica musicale)
51.
[FM-2016-131]

Incursioni sullo schermo – Il filo di Arianna / s.n.
Kines (2.III.1930, n. 9 (Vecchia Serie)).
Film sonoro e cantato (cit.), regia di Dorothy Arzner, musiche di Victor Schetzinger (non menzionato nella recensione), Edizione Paramount-Vitaphone. [...]
(critica musicale)
52.
[FM-2016-130]

Incursioni sullo schermo – Mississipi / aa. vv.
Kines (23.II.1930, anno X, n. 8).
La rubrica propone alcune recensioni al film sonoro Mississipi (Harry Pollard, produzione Universal), dal contenuto prevalentemente cantato e musicale. [...]
(critica musicale)
53.
[FM-2016-129]

Prime visioni – Se io fossi Re!; I cavalieri della montagna; Il canto del deserto / Q.
Kines (Nuova Serie) (21.XII.1930, n. 5).
Brevi recensioni su tre film sonori dai contenuti musicali cantati: Se io fossi Re! (Ludwig Berger), I cavalieri della montagna (Mario Bonnard), Il canto del deserto (nessuna specifica di regia). [...]
(critica musicale)
54.
[FM-2016-128]

La lirica e le nuove esigenze del fonofilm / D. B.
Kines (7.12.1930 (n. 3)).
Trattazioni sulle possibilità di adattamento dell’opera lirica al cinematografo. [...]
(critica musicale)
55.
[FM-2016-127]

Prime visioni - Il tenente di Napoleone / s.n.
Kines (7.12.1930 (n. 3)).
Breve recensione su Il tenente di Napoleone di Sidney Franklin, musiche di Herbert Stothart, edizione Metro Goldwyn Mayer, film dal corposo contenuto musicale, a parer del critico una pellicola sonora, parlata e soprattutto cantata. [...]
(critica musicale)
56.
[FM-2016-126]

Prime visioni - Il re del Jazz / s.n.
Kines (23.11.1930 (n. 1)).
Recensione dal lessico piuttosto espressivo, colorito, talvolta eccessivo e poco oggettivo de Il re del jazz ( Titolo originale: The King of Jazz;regia di John Murray Anderson; musiche di Milton Ager, James Dietrich, George Gershwin, Billy Rose, Mabel Wayne, produzione Universal Pictures). [...]
(critica musicale)
57.
[FM-2016-125]

“Trafalgar”a Terni nella edizione sonora e cantata / s.n.
Kines (17.11.1929 (n. 45)).
Il presente articolo riporta interessanti specifiche riguardanti il Syncrophone Gaumont, apparecchio utilizzato al Cinema Modernissimo di Terni per la riproduzione sincronica dei film sonori su disco con sistema Vitaphone. [...]
(critica musicale)
58.
[FM-2016-124]

A tappe con il film parlante / Maribel
Kines (8.9.1929 (n. 35)).
L’articolo recensisce la pellicola sonora La Canzone di Parigi di Maurice Chevalier, (con ogni probabilità si tratta di Innocents of Paris), prodotta dalla Paramount mediante apparecchi Western-Electric, in maniera oggettiva e coerente, criticandone le imperfezioni tecniche (timbro metallico delle voci; impossibilità di localizzarne la sorgente sonora) e lodandone altresì gli aspetti positivi del canto e della rumoristica. [...]
(critica musicale)
59.
[FM-2016-123]

L'ambiente / s.n.
Kines (25.8.1929 (n. 33)).
L’articolo riporta informazioni sul Kinophon, sistema di diffusione del film sonoro, unico, a modesto parere dell’autore, a poter garantire una soluzione pratica ed economica all’avvenire cinematografico. [...]
(critica musicale)
60.
[FM-2016-122]

L'ambiente / s.n.
Kines (18.8.1929 (n. 32)).
In questo numero la rubrica tratta del riuscito coinvolgimento di Romain Rolland per un manoscritto di un film sonoro (titolo assente nello scritto). [...]
(critica musicale)
61.
[FM-2016-121]

L'ambiente / s.n.
Kines (4.8.1929 (n. 30)).
Rare ed interessanti informazioni sul contenuto musicale di alcuni film sonori: tra i più importanti, Paul Whiteman parteciperà con la sua orchestra al nuovo lavoro cinematografico di Paul Fejos, Broadway, dal dramma di Dunning e Abbott. [...]
(critica musicale)
62.
[FM-2016-120]

Il film sonoro alla Spezia / Mario Palomba
Kines (7.7.1929).
Il breve articolo dal contenuto puramente informativo, presenta il primo esperimento di film sonoro a La Spezia con programma vario ed interessante: Poeta e contadino (Suppé), Giardino zoologico, l’intermezzo della Cavalleria rusticana, Le celebri marionette italiane Gorno, Cerimonia dell’Armestice day, Concerti di Balalaika eseguito dall’orchestra russa Medvedeff. [...]
(critica musicale)
63.
[FM-2016-119]

L'ambiente / M. I.
Kines (23.6.1929 (n. 24)).
La rubrica L’ambiente, presente regolarmente sull’ultima pagina della rivista Kines, disquisisce in questo numero sullo scarno utilizzo dei riduttori italiani nei film sonori di origine anglosassone [...]
(critica musicale)
64.
[FM-2016-118]

Considerazioni sul “Cantante di jazz” / Pietro Menzani
Kines (9.6.1929 (n. 22)).
Ennesimo scritto critico sul Cantante di jazz, qui preso a modello da Menzani per la nascita del nuovo genere sonoro e cinematografico tout court. [...]
(critica musicale)
65.
[FM-2016-117]

Sul film sonoro / Guglielmo Giannini
Kines (2.6.1929 (n. 21)).
Giannini riassume i tre interventi del referendum sul film sonoro, criticandone i contenuti e gli approcci a suo modo errati. [...]
(critica musicale)
66.
[FM-2016-116]

Il nostro referdum sul film sonoro – il giudizio degli interessati / aa. vv.
Kines (26.5.1929).
Il terzo ed ultimo appuntamento del referendum sul film sonoro risulta di maggior interesse per la opinioni di critici dell’epoca (Ezio Carabella), giornalisti e personalità dall’ambiente cinematografico, quali Artur Loew (direttore generale Metro Goldwyn Mayer), Jesse L. [...]
(critica musicale)
67.
[FM-2016-115]

Il nostro referendum sul film sonoro / aa. vv.
Kines (19.5.1929 (n. 19)).
La rubrica dei lettori, esortati a dare un loro parere sul film sonoro, prosegue con la seconda uscita. [...]
(critica musicale)
68.
[FM-2016-114]

“Il cantante di jazz” al Ghersi / Achille Valdata
Kines (19.5.1929 (n. 19)).
Altra recensione dai contenuti discorsivi, generici e frettolosamente esposti sul film sonoro Il cantante di jazz, rappresentato il 3.maggio 1929 nel Salone Ghersi di Torino. [...]
(critica musicale)
69.
[FM-2016-113]

Il nostro referendum sul film sonoro / aa. vv.
Kines (12.5.1929 (n. 18)).
L’invito alla discussione da parte di Giannini nell’articolo sul Cantante di jazz viene accettato da alcuni lettori, che in questo numero danno le loro prime opinioni sull’avvento del film sonoro. [...]
(critica musicale)
70.
[FM-2016-112]

Positive sonorità – Sul “Cantante di jazz” al “Supercinema romano” / Guglielmo Giannini
Kines (28.4.1929 (n. 16)).
L’articolo su Il cantante di jazz, presentato al Supercinema di Roma il 19.aprile 1929, è suddiviso da Giannini in tre punti di carattere critico, esposti in maniera autorevole ed energica. [...]
(critica musicale)
71.
[FM-2016-111]

Notiziario - Nuovi film sonori / s.n.
Kines (28.4.1929 (n. 16)).
Breve intervento all’interno della rubrica Notiziario su una novità assoluta introdotta nel film sonoro Essa va alla guerra di Henry King: l’utilizzo dell’ukulele, accompagnato alla canzone appositamente composta da Modest Altschuler, There is a happy ending, cantata dall’attrice protagonista Alma Rubens. [...]
(critica musicale)
72.
[FM-2016-110]

Witaphone e Movietono / s.n.
Kines (14.4.1929 (n.14)).
Presentate nel dettaglio le nuove tecniche di registrazione sonora Vitaphone e Movietone, rispettivamente metodo del disco e metodo del film, le differenze che tra loro intercorrono e la meccanica nei diversi passaggi sino alla resa del suono in sala cinematografica mediante ricevitori e trombe dietro lo schermo. [...]
(critica musicale)
73.
[FM-2016-109]

Prime positive sonorità / Guglielmo Giannini
Kines (14.4.1929).
Articolo purtroppo non leggibile integralmente, tratta la rappresentazione dei primi film sonori presso il Corso Cinema Teatro di Roma. [...]
(critica musicale)
74.
[FM-2016-108]

La Musica nel Regno del Silenzio / Giuseppe Lega
Kines (24.3.1929).
L’articolo tratta di un’usanza cinematografica comune in Germania, Francia e America, ma poco utilizzata in Italia: la presenza di una piccola orchestra e conseguentemente della musica, voluta dal regista durante la registrazione di alcune scene di un dato film. [...]
(critica musicale)
75.
[FM-2016-105]

“Napoli è una canzone” / Guglielmo Giannini
Cinema-Star : supplemento di Kines per il grande pubblico cinematografico (20.3.1927).
L’articolo sul film muto del 1927, Napoli è una canzone, prodotto dalla Lombardo Film e diretto da Eugenio Perego, tratta prevalentemente della trama, incentrata sull’amore tra Rossella (Leda Gys) ed un ragazzo americano, e della fotografia, lodata spesso da Giannini come prova di grande sapere cinematografico e segno distintivo d’italianità. [...]
(critica musicale)
76.
[FM-2016-104]

Gli elementi del successo di “Napoli è una canzone” / P.
Cinema-Star : supplemento di Kines per il grande pubblico cinematografico (20.3.1927).
Il film muto del 1927 Napoli è una canzone, diretto da Eugenio Perego, è qui presentato in maniera approssimativa mediante un lessico colorito, prendendo spesso in considerazione la componente musicale solamente come incarnazione della città di Napoli, non badando ad un’analisi più approfondita. [...]
(critica musicale)

Interested in being notified about new results for this query?
Set up a personal email alert or subscribe to the RSS feed.