LEVIdata 575 record trovati  inizioprecedente566 - 575  salta al record: La ricerca ha impiegato 0.02 secondi. 
566.
[FM-2016-325]

Barney Bigard pinky del jazz / Roberto Leydi
Cinema Nuovo (anno II, 11, 15/05/1953).
L'articolo considera la presenza del musicista nero all'interno del cinema sonoro americano [...]
(critica musicale)
567.
[FM-2016-332]

Come ti erudisco il cineasta / Ing. E. Capolino
Kines (16.8.1931, n. 33).
L’ing. [...]
(critica musicale)
568.
[FM-2016-345]

La musica al buio - preludio / Roberto Falciai
Cinematografo (10.7.1927, n. 10).
Il critico musicale R. [...]
(critica musicale)
569.
[FM-2016-346]

La musica al buio – all’avanguardia / Roberto Falciai
Cinematografo (24.7.1927, n. 11).
Il secondo intervento della rubrica La musica al buio, riflette in maniera lungimirante e forse pretenziosa sulle nuove possibilità musicali nel cinematografo. [...]
(critica musicale)
570.
[FM-2017-034]

La polemichetta Americanismo, Editori e Siae / Alfredo Curci
Il musicista (1937, IV, n. 9).
Risposta dell’editore Alfredo Curci ad un precedente intervento polemico di Ezio Carabella in cui l’editore precisa di non conoscere il motivo per cui la ripartizione dei diritti musicali per i film sonori, «in vigore dal 1932», era stata modificata. [...]
(critica musicale)
571.
[FM-2018-072 ]

Percorso d'artista: da Verdi a Mahler / Callisto Cosulich
Amadeus (II, 13, dicembre 1990).
Callisto Cosulich propone un’analisi delle citazioni operistiche nei film di Luchino Visconti e sottolinea la profonda conoscenza e padronanza del repertorio musicale da parte del regista milanese. [...]
(critica musicale)
572.
[FM-2017-987]

Tre registi e un manifesto / Massimo Olmi
Cinema Nuovo (anno V, 78, 10 03 1956 ).
L'articolo segnala la nascita del Free Cinema grazie all'intraprendenza del BFI (British Film Institute), che decide di finanziare la sperimentazione cinematografica al di fuori dei circuiti commerciali tradizionali [...]
(critica musicale)
573.
[FM-2017-994]

La questione del dialetto / Luigi Chiarini
Cinema Nuovo (anno V, 80 10 04, 1956 ).
L'articolo critica l'uso dei dialetti e delle parlate locali nel cinema italiano al solo scopo di dare un'intonazione regionale ai film spesso stereotipata, che esaspera aspetti superficiali e marginali delle vicende e dei protagonisti [...]
(critica musicale)
574.
[FM-2018-068]

Ciaikovskij tra Eros, Thanatos e Kitsch / Callisto Cosulich
Amadeus (anno II, 9, agosto 1990).
Il soggetto dell'articolo sono i film che usano la biografia o/e la musica del compositore russo Pëtr Il'ič Čajkovskij. [...]
(critica musicale)
575.
[FM-2016-316]

L'arte italiana e il cinema parlante nel parere di un competente / Domenico Lopreiato
Cine-Gazzettino (4/5/1929).
Intervista al comm. [...]
(critica musicale)