LEVIdata 33 record trovati  1 - 10successivofine  salta al record: La ricerca ha impiegato 0.01 secondi. 
1.
[FM-2017-1216]

I cortometraggi – Variazioni a Comacchio / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno V 88, 25 08 1956 ).
Granich si scaglia contro il documentario privo di commento parlato rispolverando per Vancini la stessa categoria usata per De Seta: retorica dell'antiretorica [...]
(critica musicale)
2.
[FM-2017-1023]

I cortometraggi – Le nozze di Octopus / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno III, 45, 25 10 1954 ).
Nel commentare il cortometraggio di Manera, Granich critica l'uso della musica e del commento parlato volti ad umanizzare gli animali sulla scorta dell'esempio delle stesse opere di Disney..
(critica musicale)
3.
[FM-2017-1075]

I cortometraggi – Visioni del Gargano / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno II, 17, 15 08 1953).
L'articolo sul documentario turistico fa a pezzi il commento parlato e la musica, che vorrebbe essere didascalica quanto la parola, mentre invece è solo superficiale..
(critica musicale)
4.
[FM-2017-965]

I cortometraggi - La pattuglia del passo di San Giacomo / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno IV, 70, 10/11/1955).
L'articolo critica il documentario di Olmi per il commento musicale di Carosone, considerato rumoroso e invadente, ma i titoli di testa attribuiscono la musica ad un altro autore e quindi Carosone potrebbe essere un errore, o potrebbe essere stato citato come paragone per il tipo di musica adottata, evidentemente giudicata inadeguata..
(critica musicale)
5.
[FM-2017-1013]

I cortometraggi – Viaggio nel tempo, L'altopiano del silenzio / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno IV, 52, 10 02 1955).
Nel commentare negativamente il cortometraggio di Fasano, Granich giudica la musica completamente inadatta al tema (le rovine romane) perché somiglia a cori di angeli o a certi film di fantascienza, evidentemente proiettati nei primi anni cinquanta e caratterizzati dalle prime sperimentazioni elettroniche. [...]
(critica musicale)
6.
[FM-2017-1083]

I cortometraggi – Itinerari italiani / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno II, 26 31 12 1953).
Nel giudicare la voce di commento di Gigli, Granich la trova sgradevole, tanto da contribuire a rendere inefficace il documentario..
(critica musicale)
7.
[FM-2017-1247]

Cortometraggi – Surfarara / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno VI, 108, 1 06 1957 ).
La critica negativa all'opera di De Seta, poco corrispondente ai canoni del cortometraggio documentario proprio per quanto riguarda il sonoro, lascia il posto a considerazioni sulla «tecnica ormai consueta» del documentarista siciliano, che prevede l'assenza del commento parlato e della musica di accompagnamento extradiegetica. [...]
(critica musicale)
8.
[FM-2017-977]

I cortometraggi – Confidenze sull'aia / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno III, 49, 25/12/1954 ).
Granich considera squallido e povero il documentario di Ferroni il cui commento musicale è etichettato come «musica ritmo-sinfonico-allegorica» [...]
(critica musicale)
9.
[FM-2017-983]

I cortometraggi – Lungo il Serchio / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno V, 77, 25 02 1956 ).
La selezione musicale operata da Ferroni segue il criterio di illustrare le vedute del Serchio con brani di repertorio tratti da autori la cui attività artistica o la cui biografia è collegabile al fiume [...]
(critica musicale)
10.
[FM-2017-1000]

I cortometraggi – Il fiume della vita / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno IV, 64, 10 08 1955).
Nel commentare il cortometraggio di Gattinara su Bosch pittore demoniaco, Granich giudica la musica di Vlad troppo carica e roboante. [...]
(critica musicale)