LEVIdata 197 record trovati  1 - 10successivofine  salta al record: La ricerca ha impiegato 0.03 secondi. 
1.
[FM-2017-998]

Schede – Casa Ricordi / ---
Cinema Nuovo (anno III, 48, 10 12 1954 ).
L'articolo è una stroncatura del film musicale “all'italiana”, tuttavia si evidenzia che gli ambienti e i colori riescono, a volte, ad armonizzarsi con le scelte musicali della colonna sonora..
(critica musicale)
2.
[FM-2017-953]

Schede – Canzoni di tutta Italia / ---
Cinema Nuovo (anno V, 79, 25 03 1956 ).
L'articolo è una stroncatura del film a causa soprattutto degli stereotipi che presenta, ma l'impianto del genere viene salvato, perché potrebbe diventare un interessante spettacolo e insieme un'indagine sul folklore musicale italiano..
(critica musicale)
3.
[FM-2017-974]

Schede – Italia K 2 / ---
Cinema Nuovo (anno IV, 56, 10/04/1955).
L'articolo critica aspramente l'introduzione e la chiusura del film, realizzati da Marcello Baldi, considerati colmi di retorica e con trovate pessime nel campo del sonoro, per esempio lo scampanio che celebra l'avvenimento della conquista del K2. [...]
(critica musicale)
4.
[FM-2017-1052]

Schede – Tempo di minuetto / Tom Granich
Cinema Nuovo (anno IV, 59, 25 05 1955 ).
Nel cortometraggio di Ferroni la musica del '700 commenta gli ambienti e le suppellettili dell'epoca. [...]
(critica musicale)
5.
testo a stampa
monografia
FL-2018-436

Ricordi della musica per film nelle raccolte di casa Levi
Venezia,
Edizioni Fondazione Levi,
2011.
I-Vlevi
Produzione editoriale
(volume)
L 994

Estratto (copertina, indice, presentazione): Scarica testo completoPDF Testo completo: Scarica testo completoPDF

Il record compare in queste collezioni:
Attività culturali e scientifiche > Editoria
Risorse digitali
Volumi

6.
[FM-2016-165]

Colonna sonora. Mitologia per gli asili / Antonio Pellizzari
Cinema Nuovo (anno II, 10, 1/05/1953).
Lo scopo di film come Fantasia è commentare con i disegni animati alcune delle pagine più importanti del repertorio classico sinfonico: Pellizari critica aspramente questo connubio funzionale, sottolineando la banalità di alcune soluzioni visive oltre che di alcune scelte musicali come la trascrizione per grande orchestra del brano di Bach. [...]
(critica musicale)
7.
[FM-2016-178]

Il melodramma. Tramonto dei Ricordi / Luigi Pestalozza
Cinema Nuovo (anno IV, 53, 25/02/1955).
Dopo aver indicato alcune incoerenze nelle biografie dei musicisti italiani protagonisti del film, Pestalozza critica la sequela di brani d'opera che invadono il film lasciando ben poco spazio allo sviluppo coerente dei personaggi di una precisa epoca storica dell'Italia in formazione [...]
(critica musicale)
8.
[FM-2016-192]

Colonna sonora. Il film musicale / Antonio Pellizzari
Cinema Nuovo (anno II, 17, 15/08/1953).
L'articolo tratta del film musicale partendo dall'invenzione del sonoro, considerato un passaggio irreversibile nella storia delle potenzialità espressive del cinema [...]
(critica musicale)
9.
[FM-2017-957]

Schede – Gli ostaggi / ---
Cinema Nuovo (anno V, 76, 10 02 1956 ).
Il film presenta una lunga sequenza iniziale priva di dialogo e, secondo il critico, persino fedele alle tradizioni del muto. [...]
(critica musicale)
10.
[FM-2017-1016]

Schede – Arriva Fra' Cristoforo / ---
Cinema Nuovo (anno IV, 50 10 01 1955).
La critica sottolinea i tagli della censura operati sul film trasformato in un'operetta quasi incomprensibile. [...]
(critica musicale)