LEVIdata 32 record trovati  1 - 10successivofine  salta al record: La ricerca ha impiegato 0.00 secondi. 
1.
[FM-2016-089]

Il film sperimentale, rubrica "Osservatorio" / F. P.
La biennale di Venezia, rivista trimestrale dell'Ente della Biennale (anno VIII, n. 33, ottobre-dicembre 1958).
Alla mostra del cinema sperimentale di Bruxelles sono stati presentati lavori di vari e noti autori di questo genere di cinema. [...]
(critica musicale)
2.
[FM-2016-091]

Saggi di nuova forma /
La biennale di Venezia, rivista trimestrale dell'Ente della Biennale (anno IX, n. 34, gennaio-marzo 1959).
L'articolo è contenuto nella rubrica Osservatorio, cinema La Creative Film Foundation di New York assegna un premio ai film che riescono ad estendere le potenzialità espressive della forma cinematografica. [...]
(critica musicale)
3.
[FM-2017-047]

Film sonoro / Libero Solaroli
Cinematografo (31.3.1929, n. 7).
Lungimirante ed obiettiva riflessione sulla natura e prospettive tecnico-artistiche del sonoro. [...]
(critica musicale)
4.
[FM-2016-079]

Fra le riviste. Candide, Parigi (17 luglio) / ----
La rassegna musicale (1930, III, n. 5 ).
All'interno della rubrica "Fra le riviste" è segnalato un articolo di Emile Vuillermoz apparso su "Candide" il 17 luglio 1930, nel quale sono presenti alcune considerazioni sull'ultimo lavoro di Walter Ruttmann, «il creatore del celebre film sonoro "La mélodie du monde». [...]
(critica musicale)
5.
[FM-2016-093]

Vie del film sull’arte / Thomas Milani
La biennale di Venezia, rivista trimestrale dell'Ente della Biennale (anno IX, n. 34, gennaio-marzo 1959).
Milani delinea la storia del film d’arte (film sur l’art) proponendo due periodizzazioni corrispondenti ai due dopoguerra, e un elenco di sottogeneri. [...]
(critica musicale)
6.
spoglio
11048

Educazione musicale senza titoli. I corsi speciali dell'art. 44, un anno dopo
In: beQuadro, V,20, 20-21.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 60
7.
[FM-2016-087]

Film d’arte e film sperimentale / Herbert Seggelke
La biennale di Venezia, rivista trimestrale dell'Ente della Biennale (anno VII, marzo 1956, n. 27).
L’autore tedesco nota criticamente che il film d’arte è una pratica inflazionata, che pare si possa realizzare senza alcuna difficoltà, ma il film sur l’art si è ormai trasformato in un centone di celluloide. [...]
(critica musicale)
8.
[FM-2016-280]

Rubrica Sette note. La nostalgia dell’“Apollo” / Roberto Leydi
Cinema (VII, 137, 10/7/1954).
Dopo una lunga introduzione sulla moda in corso di rievocare atmosfere tardo ottocentesche, Leydi si sofferma sul film musicale Gran varietà, sottolineando “i pochi meriti e i molti difetti” (cit.); attraverso il paragone con il film americano Squilli di primavera, sulla vita del compositore John Philip Sousa, l’autore fa emergere le profonde differenze che intercorrono tra le produzioni italiane e quelle hollywoodiane. [...]
(critica musicale)
9.
[FM-2016-282]

Rubrica Sette note. Il “produttore musicale” / Roberto Leydi
Cinema (VII, 144, 10/11/1954).
L’articolo si sofferma, non senza punte sarcastiche e caricaturali, sulle pratiche corrive di composizione di musica per film. [...]
(critica musicale)
10.
monografia
44724

Suonate / per Organo / Di vari Autori
[Sonate -
org -
(non attribuita)]
I-TVco
Fondo Treviso - Biblioteca Comunale
(scheda catalogo)
Ms 4776