LEVIdata 22 record trovati  1 - 10successivofine  salta al record: La ricerca ha impiegato 0.01 secondi. 
1.
testo a stampa
monografia
FL-2018-890

Musica & Figura 4, 2017
I-Vlevi
Produzione editoriale
(rivista)

Il record compare in queste collezioni:
Attività culturali e scientifiche > Editoria
Spogli di riviste

2.
testo a stampa
periodico
FL-2017-227

MUSICA & FIGURA
numeri posseduti: 1-4 (2011-2017) - periodicità biennale - Dal 2013 si pubblica a Padova presso l'editore Il Poligrafo.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 164
3.
testo a stampa
monografia
FL-2018-492

Musica & Figura I, 2011
I-Vlevi
Produzione editoriale
(rivista)
Estratto (copertina, frontespizio, indice): PDF
4.
testo a stampa
monografia
FL-2018-493

Musica & Figura 2, 2013
I-Vlevi
Produzione editoriale
(rivista)

Il record compare in queste collezioni:
Attività culturali e scientifiche > Editoria
Spogli di riviste

5.
testo a stampa
monografia
FL-2018-494

Musica & Figura 3, 2015
I-Vlevi
Produzione editoriale
(rivista)

Il record compare in queste collezioni:
Attività culturali e scientifiche > Editoria
Spogli di riviste

6.
musica manoscritta
monografia
176707

Due nozze e un sol Marito / Duetto / Guardate che figura / Musica / Del Sig.r Pietro Carlo Guglielmi / In S. Moisè 1801
[O guardate che figura -
Duetto -
2V (SB), orch, bc -
Re]
I-Vc
Fondo Giustiniani
(scheda catalogo)
Giust. B. 17, n. 7
7.
[FM-2016-275]

La musica di Moulin Rouge / Lee S. Pockriss
Cinema (VI, 110, 31/5/1953).
La prima parte dell’articolo è dedicata a una critica squisitamente cinematografica, mettendo in evidenza la pittoresca superficialità del film che sminuisce la figura di Toulouse-Lautrec e l’atmosfera parigina dell’epoca. [...]
(critica musicale)
8.
[FM-2018-041]

Come la musica dell'Ottocento ha conquistato Hollywood / Callisto Cosulich
Amadeus (Anno I, 3, febbraio 1990).
L'autore nota con amarezza come l'asse determinante nello sviluppo del cinema statunitense Vienna - Berlino - Hollywood non fu altrettanto positivo nel caso della musica. [...]
(critica musicale)
9.
[FM-2016-293]

--- / Luigi Pestalozza
Cinema Nuovo (anno V, 88, 25/08/1956).
Nella recensione alla musica del film western di Webb, Pestalozza evidenzia il ricorso alla canzone in una colonna sonora giudicata di valore medio [...]
(critica musicale)
10.
[FM-2016-248]

La musica nel film “western” e nella “horse opera” / Roberto Leydi
Cinema (III, 48, 1/11/1950).
L’articolo opera inizialmente una distinzione tra film western e horse opera: il primo è connotato da accenti epici e da ricordi assunti dalla storia, mentre il secondo – dedicato al solo pubblico americano e quindi non visibile in Europa – ha un aspetto più standardizzato, si basa su una serie di elementi che rimangono invariati ed è fulcrato sulla figura dell’attore. [...]
(critica musicale)