LEVIdata 83 records found  beginprevious74 - 83  jump to record: Search took 0.01 seconds. 
74.
[FM-2018-069]

Un fiore anomalo dalla serra di Hollywood / Callisto Cosulich
Amadeus (Anno II, 10, settembre 1990).
L'autore analizza il film di Max Reinhardt Il sogno di una notte di mezza estate e il ruolo del compositore delle omonime musiche di scena, Mendelssohn. [...]
(critica musicale)
75.
[FM-2017-963]

Le opinioni sulla mostra / Umberto Lisi
Cinema Nuovo (anno IV, 68, 10 10 1955).
L'articolo sintetizza alcuni giudizi espressi dai critici cinematografici di quotidiani e riviste sui film della mostra di Venezia. [...]
(critica musicale)
76.
[FM-2017-1018]

I premi di Pisa / Giorgio Signorini
Cinema Nuovo (anno III, 47 25 11, 1954 ).
Nel giudicare i cortometraggi presentati e premiati a Pisa, Signorini liquida frettolosamente la colonna sonora del documentario di Gandin come una compiaciuta sottolineatura della ricerca visiva operata sul motivo della finestra, ma sottolinea l'efficacia della scelta del silenzio per il sonoro della prima parte dell'opera dei Taviani, che riesce a fornire, insieme alle immagini, la necessaria concentrazione drammatica che il tema richiede [...]
(critica musicale)
77.
[FM-2017-1069]

Giovanna d'Arco restaurata / Corrado Terzi
Cinema Nuovo (anno II, 17, 15 08 1953 ).
L'articolo inizia manifestando apprezzamento per l'epurazione del sonoro fatta nell' “Atalante” di Vigo, dove è stata tolta la canzonetta di Bixio, lasciando solo il commento musicale di Jaubert. [...]
(critica musicale)
78.
[FM-2017-1079]

Schede – I vitelloni / VICE
Cinema Nuovo (anno II, 20, 1 10 1953 ).
Nel commentare il film di Fellini, VICE sottolinea che la colonna sonora di Rota inspiegabilmente ripete quella di “Roma città libera” (1946) di Pagliero..
(critica musicale)
79.
[FM-2016-169]

Charlie Chaplin musicista / Antonio Pellizzari
Cinema Nuovo (Anno II, 3, 15/01/1953).
L'articolo è un tentativo di decifrare il metodo con cui Chaplin compone la musica per i suoi film: alcune arie semplici e popolari, ricavate dalla memoria personale e familiare di questo «grande mago», prendono forma al pianoforte e poi diventano realizzazioni musicali vere e proprie per le sue opere. [...]
(critica musicale)
80.
[FM-2016-266]

--- / Luigi Pestalozza
Cinema Nuovo (anno IX, 146, lug-ago 1960).
La recensione del film russo indica come base di partenza il materiale folklorico, fornito dalla canzone popolare russa, che subisce una deformazione armonica vicino a Prokof'ev [...]
(critica musicale)
81.
[FM-2016-323]

giovinezza di Chopin / VICE
Cinema Nuovo (anno III, 38, 1/07/1954 ).
Recensione al film sul compositore polacco che sottolinea la fedeltà storico-biografica della pellicola senza scadere nel retorico sentimentalismo [...]
(critica musicale)
82.
[FM-2016-330]

Film sonori - sistema Tobis / Ing. Paolo Uccello
Kines (26.7.1931, n. 30).
Interessante articolo di natura scientifica con dettagliate spiegazioni tecniche. [...]
(critica musicale)
83.
[FM-2017-054]

Il disegno animato non è per bambini / Pierre Billard
Cinema Nuovo (V, 85, 25 06 1956).
Nel delineare brevemente la storia delle tendenze principali del cinema di animazione, Billard crea la categoria “sperimentale” dove il capofila è MacLaren. [...]
(critica musicale)