LEVIdata 26 records found  previous11 - 20next  jump to record: Search took 0.15 seconds. 
11.
[FM-2022-038]

Musica al buio / Roberto Falciai
Cinematografo (2.10.1927, n. 16).
Pagina di brevi note informative e aneddotiche, con un taglio fortemente ironico [...]
(critica musicale)
12.
[FM-2017-036]

Musica al buio - P. Tshaikowsky, Meditazione (op. 72, n. 5) / Roberto Falciai
Cinematografo (22.1.1928, n. 2).
Falciai presenta la visione musicale per la Meditazione di Čajkovskij, ispiratrice di un racconto medievale carico di sentimentalismo e passione. [...]
(critica musicale)
13.
[FM-2017-044]

Musica al buio – Aborti in anticamera / Roberto Falciai
Cinematografo (18.11.1928, n. 23).
La rubrica Musica al buio si dedica alla nascita del sonoro con scetticismo, malizia e un tocco di presunzione. [...]
(critica musicale)
14.
[FM-2016-140]

Incursioni sullo schermo – Parata d’amore / Raul Quattrocchi
Kines (8.VI.1930, n. 23 (Vecchia Serie)).
Recensione sul film sonoro, parlato e cantato (cit.) Parata d’amore (Ernst Lubitsch, musiche Victor Shertzinger, produzione Paramount-Movietone). [...]
(critica musicale)
15.
[FM-2022-039]

Musica al buio / Roberto Falciai
Cinematografo (16.10.1927, n. 17).
L'articolo si sofferma in maniera ironica sull'incongruenza di utilizzare una canzone orientaleggiante, come "Lo sceicco", come preludio al film americano "Tre ragazze da marito" [...]
(critica musicale)
16.
[FM-2016-173]

Colonna sonora. I rumori / Antonio Pellizzari
Cinema Nuovo (anno II, 5, 15/02/1953).
I rumori appositamente scelti dal regista sono considerati uno dei principali strumenti espressivi per il film [...]
(critica musicale)
17.
[FM-2018-022]

Il più gran bluff del mondo / Blasetti A.
Cinematografo (7.7.1929, n. 14).
Forte e decisa critica nei confronti della cinematografia europea, incapace di opporsi alla travolgente industria statunitense del sonoro. [...]
(critica musicale)
18.
[FM-2017-035]

Musica al buio - Musica leggera italiana / Roberto Falciai
Cinematografo (8.1.1928, n. 1).
Lo scritto tratta in maniera discorsiva, con vaghi accenni critici, le funzioni della musica leggera italiana. [...]
(critica musicale)
19.
[FM-2017-047]

Film sonoro / Libero Solaroli
Cinematografo (31.3.1929, n. 7).
Lungimirante ed obiettiva riflessione sulla natura e prospettive tecnico-artistiche del sonoro. [...]
(critica musicale)
20.
[FM-2016-370]

La musica al buio – fisiologia cinematografica / Roberto Falciai
Cinematografo (13.11.1927, n. 19).
Analisi rivedibile e poco chiara sulla necessità della componente musicale nel cinematografo. [...]
(critica musicale)