LEVIdata 38 records found  1 - 10nextend  jump to record: Search took 0.02 seconds. 
1.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-113

Venezia in chiaro. Dialoghi e silenzi nella pittura tra Ottocento e Novecento. Una mostra per la città e per i turisti : (1 novembre 2018 - 13 gennaio 2019)
Fa parte di: Biblioteca Gianni Milner 2012-2022 : Quaderni, 1 / a cura di Giorgio Busetto. - Venezia : Fondazione Levi, 2019. - p. 265-276.
Miscellanea
(estratto) (riproduzione digitale)

Testo completo: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

2.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-088

Il fondo Guido Piamonte: lo stato dei lavori
Fa parte di: Biblioteca Gianni Milner 2012-2022 : Quaderni, 1 / a cura di Giorgio Busetto. - Venezia : Fondazione Levi, 2019. - p. 77-86.
Miscellanea
(estratto) (riproduzione digitale)

Abstract: Il Fondo Guido Piamonte (Venezia, 22 ottobre 1911 – Milano, 20 marzo 1995) è costituito da tre serie: una bibliografica, composta da 791 volumi di argomento prevalentemente musicologico; una serie miscellanea, contenente scritti firmati dal possessore, lettere, documenti personali di vario genere, parti non ordinate di una raccolta filatelica; una serie composta da articoli di periodici, in prevalenza ritagli di articoli firmati dallo stesso Piamonte. Il contributo intende offrire lo stato dell’arte sui lavori di riordino e studio della raccolta, con particolare riguardo alla serie degli articoli, in corso di riordino; di questa viene fornita una tavola analitica dei contenuti divisi per unità di conservazione. I quasi settemila ritagli presenti – pubblicati per lo più su testate italiane – coprono un arco temporale di più di cinquant’anni e riportano notizie dall’Italia (in particolare da Veneto, Lombardia e Trentino) e dall’estero (Svizzera e Austria). Il Fondo costituisce uno strumento utile alla ricomposizione storica del Novecento italiano e all’analisi storiografica. Una buona parte degli articoli firmati dal critico permettono di portare alla luce la situazione politico-culturale della città lagunare all’indomani del secondo dopoguerra, periodo di grande interesse per la musicologia veneziana e per la Fondazione Ugo e Olga Levi.

Testo completo: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

3.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-098

Presentazione
Fa parte di: Biblioteca Gianni Milner 2012-2022 : Quaderni, 1 / a cura di Giorgio Busetto. - Venezia : Fondazione Levi, 2019. - p. 173-175.
Miscellanea
(estratto) (riproduzione digitale)

Testo completo: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

4.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-043

La musica di Giuseppe Becce tra cinema muto e sonoro
Fa parte di: Music in film fest : Vicenza, 22-28 giugno 1987 : catalogo. - [S. l. : s. n.], stampa 1987 (Vicenza : CTO). - p. 79-85.
I-Vlevi
Miscellanea
(estratto) (riproduzione digitale)
Miceli PSM 29

Riproduzione digitale: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

5.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-053

Giuseppe Becce
Fa parte di: Cinegraph : lexikon zum deutschsprachigen Film / herausgegeben von Hans-Michael Bock. - Munchen : Edition text+kritik. - v. 1: Lg.10, Giuseppe Becce E1-4.
Miscellanea
(estratto) (riproduzione digitale)
Simeon M 141 a

Abstract: Il contributo consiste in un saggio di carattere storico-critico sull'opera di Giuseppe Becce che figura come terza e ultima parte della voce dedicata al compositore (la precedono una parte bio-bibliografica e una filmografica). L'autore ravvisa la particolarità del mestiere compositivo di Becce nell'interazione tra il carattere ora "compilativo", ora "originale" e ne mette a fuoco lo sviluppo attraverso un'analisi dei principali lavori a noi giunti. Nel corso del saggio vengono discussi i seguenti titoli: 'Richard Wagner' (1913), 'Comtesse Ursel' (1913), 'Der letzte Mann' (1924), 'Tartuff' (1925). Oltre all'attività compositiva, ampio spazio è dato al contributo teorico di Becce, con particolare riguardo alla collaborazione con Hans Erdmann per lo 'Allgemeinen Handbuch der Filmmusik'.

Riproduzione digitale: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

6.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-093

Le attività di promozione e valorizzazione della Biblioteca Gianni Milner
Fa parte di: Biblioteca Gianni Milner 2012-2022 : Quaderni, 1 / a cura di Giorgio Busetto. - Venezia : Fondazione Levi, 2019. - p. 135-148.
Miscellanea
(estratto) (riproduzione digitale)

Abstract: Dopo i festeggiamenti per i 50 anni di attività (2012), il Comitato scientifico della Fondazione Levi ha riservato una grande e costante attenzione alla valorizzazione del patrimonio della Fondazione e della sua biblioteca, al fine di darle un’identità sempre più forte. La preparazione e l’esperienza acquisite anche attraverso un accorto aggiornamento hanno consentito al personale di introdurre studenti liceali e universitari alla ricerca, di accogliere volontari del Servizio Civile Nazionale, studenti dell’Alternanza Scuola-Lavoro e stagisti universitari. Il Comitato scientifico, coinvolgendo Università e Istituti culturali italiani e stranieri, ha inoltre contribuito a creare un vivace dibattito culturale, che ha portato ad organizzare diverse iniziative, tra incontri di studio, seminari o convegni e mostre che, oltre ad intensificare i rapporti culturali e a rafforzare il know-how della Fondazione, hanno creato momenti di alto spessore culturale per la città e hanno visto la partecipazione di un ampio numero di visitatori. Il contributo contiene un elenco dettagliato delle iniziative svolte dal 2012 al 2018.

Testo completo: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

7.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-102

Il rapporto pubblico-privato: sinergie e criticità tra portatori di interessi diversi
Fa parte di: Biblioteca Gianni Milner 2012-2022 : Quaderni, 1 / a cura di Giorgio Busetto. - Venezia : Fondazione Levi, 2019. - p. 193-205.
Miscellanea
(estratto) (riproduzione digitale)

Abstract: Il contributo intende testimoniare la reale possibilità di attuare modelli di valorizzazione culturale che, senza pregiudicare la vocazione pubblica degli istituti, possano generare risorse economiche attraverso la progettazione, realizzazione e distribuzione/erogazione di prodotti e servizi innovativi. L’Archivio Storico Ricordi rappresenta in tal senso un interessante caso di ibridazione e convivenza di istanze pubbliche e private. Il lavoro intrapreso dimostra la possibile convivenza di interessi pubblici e privati nel medesimo progetto culturale. Nella prima parte del contributo è svolta una rassegna di alcuni generali strumenti di valorizzazione economica tipici di contenuti museali e archivistici; nella seconda le varie forme di gestione di enti culturali; nella terza è offerta una panoramica dell’Archivio Storico Ricordi e del relativo progetto di sviluppo culturale.

Testo completo: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

8.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-115

Una convenzione tra la Fondazione Levi e l’Università di Pavia : (febbraio 2019)
Fa parte di: Biblioteca Gianni Milner 2012-2022 : Quaderni, 1 / a cura di Giorgio Busetto. - Venezia : Fondazione Levi, 2019. - p. 286-292.
Miscellanea
(estratto) (riproduzione digitale)

Testo completo: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

9.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-137

Pel teatro lirico
Fa parte di: Pegaso : rassegna di lettere e arti. - Firenze : Le Monnier, 1929-1933. - A. 3, n. 9 (1931), p. 305-309.
I-Vlevi
Miscellanea
PER 90

Abstract: L’autore dell’articolo interviene polemicamente nel dibattito sulla crisi del teatro musicale in Italia, con particolare riguardo alla produzione contemporanea. Labroca punta il dito contro la tendenza “wagnerista” impostasi in seno al melodramma, a suo avviso colpevole di aver "buttato a mare" il canto e le forme chiuse in favore del recitativo continuo, là dove Wagner era al contrario riuscito a conciliare le tre istanze nell’edificio drammatico e lirico dell’orchestra. Labroca elenca quindi i nomi di alcuni compositori stranieri e italiani (Krenek, Hindemith, Pizzetti, Malipiero, Schonberg, Berg) e di alcune loro opere nelle quali riconosce, pur nella diversità dei caratteri, una comune “espressione antiretorica” e la tendenza “a risolvere musicalmente i conflitti drammatici”. Chiude con l’augurio di un cambiamento radicale di indirizzo per la scelta di opere nuove da parte delle Istituzioni preposte.

Testo completo: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany

10.
documento elettronico
spoglio
FL-2019-140

Una strada lunga e difficile
Fa parte di: L' approdo musicale : rivista trimestrale di musica. - Roma ; Torino : ERI, 1958-1967. - p. 150-157.
I-Vlevi
Miscellanea
PER 4

Testo completo: Download fulltextPDF

Il record compare in queste collezioni:
«Gianni Milner» Library > Miscellany
Digital objects
Miscellany