LEVIdata 157 records found  1 - 10nextend  jump to record: Search took 0.02 seconds. 
1.
[FM-2016-315]

Il cantante di jazz / s.n.
Cine-Gazzettino (27/4/1929).
Esposizione della trama del film Il cantante di jazz, di prossima programmazione a Bologna..
(critica musicale)
2.
[FM-2018-118]

Il Cantante di Jazz / s. n.
L'Eco del Cinema - Organo dell'Industria e Commercio cinematografico (1929, n. 67).
Sintetica rassegna della stampa italiana sulla prima proiezione italiana del Cantante di Jazz..
(critica musicale)
3.
[FM-2018-097]

Editori, interpreti e direttori del film parlante Cantante di Jazz / s. n.
Cine-Gazzettino (24/8/1929).
Vicende della casa di produzione Warner Brothers, dagli esordi con The Great Train Robbery al successo del cinema sonoro con The Jazz Singer e il sistema Vitaphone..
(critica musicale)
4.
[FM-2016-268]

Il cantante di jazz. Il cantante pazzo / Tom Granich, Roberto Leydi
Cinema (III, 53, 30/12/1950).
L’articolo si focalizza sulla figura del cantante Al Jolson, dalla nascita a Pietroburgo, ai primi spettacoli di “minstrel show” poi trasposti nei film da lui interpretatati, tra cui spiccano The Jazz Singer e il successivo The singer Fool. [...]
(critica musicale)
5.
spoglio
14514

La Bologna '99. Teatro Comunale: ecco il cartellone della prossima stagione
In: Il Giornale della Musica. Mensile di informazione e cultura musicale, Luglio-Agosto, Anno IV n.30, 11.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 96
6.
[FM-2018-099]

Il primo film parlante al Cinema Savoia di Bologna / s. n.
Cine-Gazzettino (12/9/1929).
Anteprima della première bolognese del Cantante di Jazz. [...]
(critica musicale)
7.
spoglio
21798

Lirica: la condizione del cantante oggi
In: Professione Musica. Informazioni per addetti ai lavori, Anno I n.3, 21-23.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 108
8.
[FM-2017-992]

Schede – Il re del jazz / ---
Cinema Nuovo (anno V, 83, 25 05 1956 ).
Il film si presenta fedele ai canoni della biografia musicale e il repertorio di Goodman è ben rappresentato con musica giudicata pregevole. [...]
(critica musicale)
9.
[FM-2017-1074]

Schede – Il cantante matto / VICE
Cinema Nuovo (anno II, 17, 15 08 1953 ).
L'articolo considera il film piuttosto convenzionale, stronca le esibizioni canore di Dean Martin, mentre osserva l'evoluzione positiva della comicità legata ai personaggi incarnati di volta in volta da Jerry Lewis, i cui numeri musicali sono di ottimo livello..
(critica musicale)
10.
[FM-2018-091]

L’ebbrezza del film sonoro / s. n.
Cine-Gazzettino (27/7/1929).
Un giudizio di Conrad Veidt su “Il cantante di jazz” Conrad Veidt riferisce il febbrile entusiasmo dell’America per il cinema sonoro. [...]
(critica musicale)