LEVIdata 338 records found  1 - 10nextend  jump to record: Search took 0.02 seconds. 
1.
spoglio
14093

Di nuovo insieme, con nostalgia. Il jazz oggi più che mai sotto il segno del passatismo?
In: Il Giornale della Musica. Mensile di informazione e cultura musicale, Novembre, Anno III n.21, 28.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 96
2.
spoglio
18495

Il prima e l'oggi di Napoli che canta. Un libro
In: Il Giornale della Musica. Mensile di informazione e cultura musicale, Giugno Anno XIII n.128, 31.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 96
3.
spoglio
25281

Charles Ives tra nostalgia e utopia. Oggi il tipo di ascolto che ci richiede è simile a quello di Luciano Berio
In: Il Giornale della Musica. Mensile di informazione e cultura musicale, Maggio Anno XX n.204, 26.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 96
4.
spoglio
21238

Più Margherita che Violetta
In: VENEZIA ARTI. Bollettino del Dipartimento di storia e critica delle arti "Giuseppe Mazzariol" dell'Università Ca' Foscari di Venezia, n.10, 77-84.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 100
5.
spoglio
7976

A che serve cantare, oggi, a scuola?
In: Rassegna Musicale Curci, XLIV,2, 3-7.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 21
6.
spoglio
17332

Graham Company, viva più che mai. "Orfana" dal 1990, si è aperta ad altri coreografi
In: Il Giornale della Musica. Mensile di informazione e cultura musicale, Giugno Anno X n.95, 30.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 96
7.
spoglio
FLMF-2018-84

[Più che a te penso o cara -
Notturno -
S I, S II, bc -
Sol maggiore]
I-Vire
Fondo I.R.E.
(scheda catalogo)
scheda n° 458.2.
8.
spoglio
10436

Caro Jacques, siete più vivo che mai. Lettera inedita a Offenbach da un suo vecchio ammiratore
In: Musica viva, IV,4, 40-45.
I-Vlevi
Fondo Periodici
(rivista)
PER 49
9.
spoglio
176764

[senza titolo]
[Che mai risponderti -
Aria -
V, orch, bc -
Sol min.]
Fondo Giustiniani
(scheda catalogo)
10.
[FM-2017-1003]

Schede – Più vivo che morto / ---
Cinema Nuovo (anno IV, 62, 10 07 1955 ).
Il remake del film di Wellmann “Nulla sul serio” è giudicato inferiore all'originale sotto vari aspetti, i numeri musicali della coppia Lewis-Martin sono considerati nella tradizione dei film interpretati dai due attori, mentre un numero di danza di Lewis con l'attrice Sheree North è ritenuto divertente..
(critica musicale)