Musiche per film nei periodici italiani

Musiche per film nei periodici italiani 652 record trovati  precedente11 - 20successivofine  salta al record: La ricerca ha impiegato 0.01 secondi. 
11.
[FM-2018-108]

La danza sullo schermo / s. n.
L'Eco del Cinema - Organo dell'Industria e Commercio cinematografico (1926, n. 27).
Il cinema non deve trarre i suoi soggetti dal teatro lirico o di prosa, come ha erroneamente fatto ai suoi albori. [...]
(critica musicale)
12.
[FM-2018-107]

Il “Film che canta” in Tribunale / s. n.
L'Eco del Cinema - Organo dell'Industria e Commercio cinematografico (1925, n. 22).
La rappresentazione del melodramma Fra’ Diavolo di Auber al Teatro Verdi, che vedeva l’impiego della proiezione filmica in sincrono con il fonografo, è stata interrotta dall’intervenuto dei Carabinieri per porre sotto sequestro le apparecchiature..
(critica musicale)
13.
[FM-2018-106]

Diritti d’autore sulla musica nel cinema / Luigi Roatto – c.b.
L'Eco del Cinema - Organo dell'Industria e Commercio cinematografico (1925, n. 18).
Resoconto del progetto della Federazione Nazionale Esercenti Cinema di Roma per la formazione di un Ente Editrice di musica per Cinema. [...]
(critica musicale)
14.
[FM-2018-105]

Una fausta ricorrenza per la cinematografia italiana. L’inaugurazione del Cinema “Savoia” a Bologna / s. n.
L'Eco del Cinema - Organo dell'Industria e Commercio cinematografico (1925, n. 14).
Resoconto della inaugurazione del Cinema Savoia, il 23 febbraio 1925, alla presenza del Comm. [...]
(critica musicale)
15.
[FM-2018-104]

La musica e la settima arte / s. n.
L'Eco del Cinema - Organo dell'Industria e Commercio cinematografico (1925, n. 13).
Le case produttrici estere impiegano la musica sul set di ripresa, per facilitare l’immedesimazione degli attori e favorire l’espressione delle emozioni. [...]
(critica musicale)
16.
[FM-2018-103]

Amenità del film... ciarlante / Il Ciarlatano
L'arte del cinema (15/12/1928).
La “pseudonovità” del cinema parlante minaccia di annientare la quintessenza dell’arte cinematografica: l’espressione muta del pensiero. [...]
(critica musicale)
17.
[FM-2018-102]

Armonia cinematografica / Giuseppe Signorelli
L'arte del cinema (24/11/1928).
Il cinematografo non è una forma imperfetta di teatro, ma una forma d’arte nuova in sé, basata sulla visione. [...]
(critica musicale)
18.
[FM-2018-101]

La parola all’arte muta / M. Casadei
L'arte del cinema (10/11/1928).
Quella fra parola e cinema è un’antitesi inconciliabile. [...]
(critica musicale)
19.
[FM-2018-100]

Le canzonette e il cinematografo / Adelmo Mainardi
L'arte del cinema (20/10/1928).
Tale è il successo in tutto il mondo di film derivati da canzoni che si potrebbe invertire il processo: girare un film e poi commissionare a un qualche specialista una canzone a esso ispirata..
(critica musicale)
20.
[FM-2018-099]

Il primo film parlante al Cinema Savoia di Bologna / s. n.
Cine-Gazzettino (12/9/1929).
Anteprima della première bolognese del Cantante di Jazz. [...]
(critica musicale)

Musiche per film nei periodici italiani : 652 record trovati   precedente11 - 20successivofine  salta al record:
Sei interessato ad essere notificato su nuovi risultati di questa ricerca?
Imposta un avviso via mail personale o iscriviti al feed RSS.