Film music in italian periodicals

Film music in italian periodicals 716 records found  previous11 - 20nextend  jump to record: Search took 0.02 seconds. 
11.
[FM-2022-026]

Musica necessaria / Ildebrando Pizzetti
Bianco e nero (Agosto 1949, X, n. 8).
Il compositore Pizzetti lamenta la funzione secondaria che viene attribuita al alla musica nei film, dovuta al non essere ancora giunta a formare un «tutt’uno inscindibile» con esso e, di conseguenza, al non aver assunto una autentica «dignità artistica». [...]
(critica musicale)
12.
[FM-2022-025]

La musica nel cinema / Roman Vlad
Bianco e nero (Aprile 1949, X, n. 4).
L’autore muove da alcune esternazioni di Igor’ Stravinskij relative al ruolo assolutamente secondario della musica rispetto alle immagini, dettate da una negativa esperienza personale in campo cinematografico, e alla possibilità di elevare il suo livello quando il film si adegua a brani preesistenti. [...]
(critica musicale)
13.
[FM-2022-024]

Uso creativo del suono / John Grierson
Bianco e nero (Aprile 1949, X, n. 9).
Nel contributo vengono passate in rassegna le nuove possibilità di impiego del sonoro all’interno del prodotto filmico. [...]
(critica musicale)
14.
[FM-2022-023]

Funzione estetica della musica nel film / Nazzareno Taddei S. J.
Bianco e nero (Gennaio 1949, X, n. 1).
Nell’articolo si affrontano due spinose questioni relative alla musica nel cinema: il suo essere componente essenziale all’«arte cinematografica» e le modalità in cui la sua funzione estetica prende corpo. [...]
(critica musicale)
15.
[FM-2022-022]

I libri. Nazzareno Taddei S.J. Musica in fotogrammi «Civiltà cattolica», Quaderno 2349, 1° maggio 1948 / Sergio Militello
Bianco e nero (Gennaio 1949, X, n. 3).
Nella recensione si mettono in luce alcuni errori interpretativi in cui è incorso Nazzareno Taddei nella sua analisi del rapporto musica-immagine in Fantasia di Walt Disney. [...]
(critica musicale)
16.
[FM-2022-002]

Cinema e jazz / Tom Granich
Bianco e nero (Ottobre 1948, IX, n. 8).
Attraverso un cospicuo numero di esempi cinematografici italiani, europei e statunitensi, il contributo esamina i diversi impieghi del jazz (nonché della sua declinazione «hot», dello swing e del blues) nella produzione degli anni Trenta e Quaranta, nella quale, in particolare in quella americana, fu sempre più frequente la partecipazione di orchestre e solisti di grande fama (per esempio Benny Goodman e Teddy Wilson). [...]
(critica musicale)
17.
[FM-2022-000]

Appunti per una poetica cinematografica del motivo musicale / Paolo Jacchia
Bianco e nero (Settembre 1948, IX, n. 7).
Prendendo le mosse da un dibattito sviluppatosi sulla rivista «Figaro», vòlto a negare l’utilità della musica nei film, l’autore dell’articolo dimostra al contrario l’importanza della componente sonora in ambito cinematografico, in particolare quando essa è incentrata sull’impiego di specifici motivi musicali. [...]
(critica musicale)
18.
[FM-2021-034]

La musica del film / Sebastiano Arturo Luciani
Bianco e nero (1938, n. 12).
In quest’articolo, Sebastiano Arturo Luciani affronta un tema importante nel rapporto tra musica e cinema: la musicalità del film, un elemento intangibile che si può trovare solo nei film meglio riusciti [...]
(critica musicale)
19.
[FM-2021-033]

L'opera in film / Sebastiano Arturo Luciani
Bianco e nero (1938, n. 4).
Nell’articolo “L’opera in film” viene compiuto un excursus tra i vari tentativi di tradurre l’opera lirica in film, un’operazione nuova a cui si approdò con la nascita del Cinema sonoro, che si pensava poter sostituire i film muti. [...]
(critica musicale)
20.
[FM-2021-032]

La musica e il film / Sebastiano Arturo Luciani
Bianco e nero (1937, n. 6).
Al centro di quest’articolo vi è il rapporto tra film e musica, una componente fondamentale del Cinema, sin dalle sue origini. [...]
(critica musicale)

Film music in italian periodicals : 716 records found   previous11 - 20nextend  jump to record:
Interested in being notified about new results for this query?
Set up a personal email alert or subscribe to the RSS feed.