Descrizione

Tipo documentodocumento elettronico
Forma del contenutotesto (visivo)
Livello bibliograficospoglio
ResponsabilitàLabroca, Mario <1896-1973>, primo autore - Authority esterno
TitoloRoma 1915 / di Mario Labroca.
Fa parte diL' approdo musicale : rivista trimestrale di musica. - Roma ; Torino : ERI, 1958-1967. - ISBN/ISSN:
p. 57-60.
Descrizione fisica1 testo elettronico (PDF) (7 p.; 2,50 MB)
Anno di pubblicazione1958
Lingua (ISO 639-2)ita
NoteLa riproduzione include l'indice del volume.
AbstractIl titolo fa riferimento alla data in cui Labroca ascoltò per la prima volta Alfredo Casella, in occasione di un concerto all’Augusteo di Roma il 14 febbraio 1915. L’articolo altro non è che la cronaca di quell’evento; in questa l’autore si concentra sulla descrizione dell’atmosfera tesa della sala (“quel giorno c’era davvero aria di battaglia…”) e sull’effetto perturbante che la personalità di Casella produsse nel pubblico e in lui, sottolineando da parte sua la percezione di una inedita “volontà […] di imporre un programma nuovo”. In particolare, Labroca rammenta l’esecuzione di brani da «Dafnis e Cloe» di Maurice Ravel (accolti da un “silenzio glaciale”), del poema «Notte di maggio» di Casella (che ricevette fischi e applausi) e di «Petruska» di Igor Stravisnky (applaudito quasi unanimemente). Registra infine la presenza di Filippo Tommaso Marinetti nel pubblico, mettendone ironicamente in luce il ruolo di capofila – sconfitto – dei contestatori.


Parole chiave (thesaurus)

Risorse correlate

Persone

Labroca, Mario (Autore)
Stravinsky, Igor (Nome citato nel documento)
Ravel, Maurice (Nome citato nel documento)
Marinetti, Filippo Tommaso (Nome citato nel documento)
Ravel, Maurice (Nome citato nel documento)

Dati riproduzione

Item riprodotto I-Vlevi, PER 4
Supporto elettronico
Data di acquisizione 28/08/2019
Note Formato PDF OCR. Copia fattizia.

Altre informazioni

Normativa catalografica isbd/reicat
OPAC esterni SBN
SchedatoreSPNP


 Record created 2019-08-28, last modified 2019-08-29


Testo completo:
Download fulltext
PDF

Rate this document:

Rate this document:
1
2
3
 
(Not yet reviewed)