Dati articolo

[FM-2017-1022]
[articolo]
Autore Piero Portalupi
Titolo Il cinemascope prende l'aereo
Rivista Cinema Nuovo, (anno III, 46, 10 11 1954)
Milano, Cinema Nuovo Editrice
305 - 307.


Abstract Portalupi considera con molta attenzione le potenzialità espressive del cinemascope, ma esprime molte riserve e un deciso scetticismo verso il sonoro stereoscopico associato a questo formato molto ampio. Secondo l'operatore e autore dell'articolo, infatti, la stereofonia consente di posizionare le fonti da cui provengono i suoni anche senza l'aiuto dell'immagine, ma questo nel cinema risulta «innaturale» se non «fastidioso», perché è all'immagine che spetterebbe questo compito; con questo sistema, invece, l'elemento sonoro acquista un'autonomia inaspettata. Per esemplificare gli inconvenienti della stereofonia, Portalupi cita “Gente di notte” e “La maschera di cera” (A. De Toth): nel primo, inadatto allo scope perché girato prevalentemente in ambienti piccoli, la stereofonia produce una sfasatura tra l'unità dello spazio rappresentato visivamente e la precisione con cui le fonti sonore lo frammentano e dispongono il suono «di lato». L'operatore conclude il suo intervento osservando che le produzioni stereofoniche richiedono l'adattamento delle sale e questo potrebbe essere un fattore di affermazione commerciale da parte degli Stati Uniti verso cinematografie economicamente e produttivamente più deboli. Il sospetto con cui viene osservato ogni progresso tecnico nel campo del cinema, soprattutto se passa sotto le spoglie rutilanti della spettacolarizzazione, è l'atteggiamento tipico di Aristarco, sempre pronto a riconoscere le "trame” dell'imperialismo cinematografico americano alla perenne conquista di nuovi mercati.


Esempi musicali No
Riferimenti a dischi No
Riferimenti a edizioni musicali No


Persone correlate

NomeCognomeRuolo


Film correlati

Titolo italianoTitolo originaleAnnoRegistaAutore musiche
Gente di notte Night people 1954Nunnally Johnson Cyril Mockridge
La maschera di cera 3D House of wax1953 André De Toth David Buttolph


Musiche correlate

Titolo italianoTitolo originaleCompositore


Riferimenti esterni

Risorse correlate (n.d.)
Edizioni critiche (n.d.)


 Record created 2017-07-19, last modified 2019-03-27


Fulltext:
il cinemascope prende l'aereo 2 anno III 46 10 11 1954 p 306, 307 - Download fulltextPDF
il cinemascope prende l'aereo 1 anno III 46 10 11 1954 p 305 - Download fulltextPDF
Rate this document:

Rate this document:
1
2
3
 
(Not yet reviewed)