Dati articolo

[FM-2016-215]
[articolo]
Autore Luigi Pestalozza
Titolo Canti popolari e musica colta
Rivista Cinema Nuovo, (anno VI, 109, 15/06/1957)
Milano, Cinema Nuovo Editrice
381 - ---.


Abstract Il critico evidenzia come le canzoni di Boone, nonostante la modernizzazione degli strumenti e delle melodie, siano ispirate al repertorio bianco del canto popolare americano del periodo di formazione nazionale. Pestalozza continua la sua recensione analizzando il lavoro, considerato esemplare, di Eisler per Flaherty, che poggia su modalità compositive dodecafoniche a partire dalla melodia popolare delle canzoni americane. Il critico sottolinea anche la capacità del musicista tedesco di interpretare musicalmente l'impostazione del racconto del regista statunitense. Purtroppo, però, il compositore accreditato per "Lousiana story" è Virgil Thomson e non Eisler. Al termine si trova una breve recensione su dischi editi da colonne sonore e altre segnalazioni di teatro d'opera.


Esempi musicali No
Riferimenti a dischi
Riferimenti a edizioni musicali No


Persone correlate

NomeCognomeRuolo
Pat BooneCantante
Paul Francis WebsterParoliere


Film correlati

Titolo italianoTitolo originaleAnnoRegistaAutore musiche
Lousiana story1948R. FlahertyEisler
La legge del SignoreFriendly persuasion1956W. WylerD. Tiomkin


Musiche correlate

Titolo italianoTitolo originaleCompositore


Riferimenti esterni

Risorse correlate (n.d.)
Edizioni critiche (n.d.)


 Record created 2016-08-20, last modified 2019-03-27


Fulltext:
Download fulltext
JPG

Rate this document:

Rate this document:
1
2
3
 
(Not yet reviewed)