Dati articolo

[FM-2016-163]
[articolo]
Autore Antonio Pellizzari
Titolo Vivaldi non va in carrozza
Rivista Cinema Nuovo, (anno II, 2, 1/01/1953)
Milano, La scuola di Arzignano
28 - ---.


Abstract La scelta di Vivaldi e di musiche dalla commedia dell'arte per la colonna sonora della Carrozza d'oro è considerato un'inaccettabile ibrido rispetto alla vicenda ambientata in una colonia spagnola del XVIII secolo. Pellizzari enuncia la necessità di non ripiegare in ogni caso su musica banalmente illustrativa di qualsiasi epoca si tratti, ma la rappresentazione musicale deve sempre porre in evidenza il punto di vista dell'autore contemporaneo sul passato che egli insieme illustra e soprattutto giudica con gli strumenti linguistici e tecnici a sua disposizione. Nel Cappotto le soluzioni musicali sono «in chiave con l'immagine e il racconto». La musica deve essere connessa allo spirito del film e trovare le soluzioni compositive adatte a questo compromesso. Rubrica: Colonna Sonora


Esempi musicali No
Riferimenti a dischi No
Riferimenti a edizioni musicali No


Persone correlate

NomeCognomeRuolo
---------


Film correlati

Titolo italianoTitolo originaleAnnoRegistaAutore musiche
La carrozza d'oroLe Carrosse d'or1952Jean RenoirAntonio Vivaldi
Il cappotto---1953Alberto LattuadaFelice Lattuada


Musiche correlate

Titolo italianoTitolo originaleCompositore
---------


Riferimenti esterni

Risorse correlate (n.d.)
Edizioni critiche (n.d.)


 Record created 2016-08-02, last modified 2019-03-27


Fulltext:
Download fulltext
JPG

Rate this document:

Rate this document:
1
2
3
 
(Not yet reviewed)