Dati articolo

[FM-2016-141]
[articolo]
Autore s.n.
Titolo Notiziario – Paul L. Stein e il film sonoro
Rivista Kines, (8.VI.1930, n. 23 (Vecchia Serie))
Roma, Tip. coop. Luigi Luzzatti
7 - 7.


Abstract Brevi cenni riguardanti la produzione del film sonoro La 66.a moglie di Paul L. Stein, costretto in un primo momento alla rinuncia di una componente musicale orchestrale, accompagnata dal coro, perché inadatta alla scena. In seguito si scelse, invece, il coro Festa d’Allah dall’operetta Karinka tramite consenso del compositore Rudolph Friml e dell’intera produzione della suddetta operetta. Le partiture per l’orchestra e per il coro furono possibili dalle trascrizioni eseguite all’ascolto dello stesso Friml al pianoforte.


Esempi musicali No
Riferimenti a dischi No
Riferimenti a edizioni musicali No


Persone correlate

NomeCognomeRuolo
Paul LudwigSteinRegista
RudolphFrimlCompositore
GiuseppeMaCauleyMusicista/Attore


Film correlati

Titolo italianoTitolo originaleAnnoRegistaAutore musiche
La 66.a moglieThe Lottery Bride1930Paul Ludwig Stein


Musiche correlate

Titolo italianoTitolo originaleCompositore
Festa d’Allah (corale dall'operetta Karinka)


Riferimenti esterni

Risorse correlate (n.d.)
Edizioni critiche (n.d.)


 Record created 2016-07-14, last modified 2019-03-27



Rate this document:

Rate this document:
1
2
3
 
(Not yet reviewed)